Maratona di Londra 2020. Vincono Kitata e la Kosgei, Kipchoge solamente ottavo

Grande sorpresa nella Gara maschile
Orfana di uno dei favorirti (Kenenisa Bekele) gli occhi di tutto il mondo erano puntati sul primatista mondiale Eliud Kipchoge.
Le condizioni ambientali non erano certamente le stesse di quando, al Prater di Vienna, riusci a correre 42.195 m in meno di 2 ore.
A fine Gara Eliud ha dichiarato di aver avuto un problema all'orecchio dx. Sul suo Instagram scrive di aver avvertito l'orecchio dx bloccarsi attorno al 25° km e che da lì in avanti non si sarebbe più riaperto. Forse un colpo d'aria?
La vittoria alla fine se la sono giocata in TRE
A Trionfare è stato l'Etiope Shura Kitata (2h05’41”), che ha preceduto sul traguardo il Keniota Vincent Kipchumba (2h05’42”) e il suo connazionale Sissay Lemma (2h05’45”).
Bellissimo il finale di questa 40^ edizione della Maratona di Londra, dove Kitata ha saputo prima resistere all'attacco di Kipchumba e poi, facendo valere un azione di corsa tutta di grandissima frequenza, bruciarlo sul filo di lana.
Non c'è stata Gara al femminile, dove a tagliare per prima il traguardo è stata la favoritissima Brigid Kosgei (2h18'58"). Straordinaria Gara per Sarah Hall, che in volata riesce ad avere la meglio sulla Keniana Ruth Chepngetich.
Un formidabile 2h22'01" per la 37enne Americana (PB). Il marito Ryan orgogliosissimo di quanto ha saputo fare la sua Sarah.
       

Warning: count(): Parameter must be an array or an object that implements Countable in /home/customer/www/running4you.org/public_html/wp-content/themes/gameplan/inc/widgets/latest-post-type.php on line 56

Altri Post

 
Coach del Mio Cuore
Sono partita per il Brasile con un grande sogno, volevo il podio. Lo sognavo tutte le notti, ero sicura di farcela. Un sogno Olimpico D'Argento, una medaglia tanto sognata arrivata dopo tanta fatica! Non credevo ai miei occhi, poi ho realizzato che ero arrivata seconda e che ero sul podio olimpico!
Tabella 1h15′ Mezza Maratona
Stavo facendo passare qualche vecchio documento quando mi sono ritrovato tra le mani questa mia vecchia tabella d'allenamento che mi preparai, sul finire del 2011, con l'obiettivo di affrontare al meglio la Gara Roma Ostia 2012.
L’anno che verrà.
Auguro a tutti Voi un felice Natale e serene festività, e che ognuno possa trovare e trasmettere gioia e serenità.  Sportivamente il mio augurio per il 2022 è che ognuno di Voi possa realizzare il proprio obiettivo, qualunque esso sia. ...e se avrete bisogno di una mano per raggiungere il vostro traguardo personale, beh... sapete dove trovarmi!
IL MIGLIOR GRUPPO DI SEMPRE
Il racconto di Marcella: "Trieste, Taranto, Padova, Verona, Pescara, Sanremo, Torino, La Spezia, Massa, Milano e dintorni, persino New York, in un mix di accenti, cadenze, dialetti e, all’improvviso, non esistono radici o provenienze ma solo una miscela perfetta per un cocktail eccezionale."
Milano Marathon 2021: Ekiru incredibile in 2h02’57”
Un formidabile Titus Ekiru vince la maratona di Milano in 2h02’57” Per lui: Miglior tempo al mondo nel 2021
Marcell Jacobs 9″95″ Nuovo Record Italiano
Marcell Jacobs 9”95 Record 🇮🇹 Italiano 100 metri piani Incredibile impresa per il velocista in forze alla Polizia al meeting di Savona.
Maratona, solo gara di Resistenza?
Maratona, solo gara di Resistenza? Come allenarsi per la maratona

Recent Comments

 

    IL MIO SERVIZIO

     

    La mia proposta consiste in un servizio di consulenza running, realizzato attraverso l'elaborazione di programmi d'allenamento personalizzati secondo le esigenze individuali e gli obiettivi di ogni singolo podista. Running4you organizza Stage ed Eventi in alcune delle più belle località Italiane.

    Contatti

     

    Tel : +39 333 344 2728
    Email:  info@running4you.org
    P.IVA 08079550961