Maratona di Londra 2020. Vincono Kitata e la Kosgei, Kipchoge solamente ottavo

Grande sorpresa nella Gara maschile
Orfana di uno dei favorirti (Kenenisa Bekele) gli occhi di tutto il mondo erano puntati sul primatista mondiale Eliud Kipchoge.
Le condizioni ambientali non erano certamente le stesse di quando, al Prater di Vienna, riusci a correre 42.195 m in meno di 2 ore.
A fine Gara Eliud ha dichiarato di aver avuto un problema all'orecchio dx. Sul suo Instagram scrive di aver avvertito l'orecchio dx bloccarsi attorno al 25° km e che da lì in avanti non si sarebbe più riaperto. Forse un colpo d'aria?
La vittoria alla fine se la sono giocata in TRE
A Trionfare è stato l'Etiope Shura Kitata (2h05’41”), che ha preceduto sul traguardo il Keniota Vincent Kipchumba (2h05’42”) e il suo connazionale Sissay Lemma (2h05’45”).
Bellissimo il finale di questa 40^ edizione della Maratona di Londra, dove Kitata ha saputo prima resistere all'attacco di Kipchumba e poi, facendo valere un azione di corsa tutta di grandissima frequenza, bruciarlo sul filo di lana.
Non c'è stata Gara al femminile, dove a tagliare per prima il traguardo è stata la favoritissima Brigid Kosgei (2h18'58"). Straordinaria Gara per Sarah Hall, che in volata riesce ad avere la meglio sulla Keniana Ruth Chepngetich.
Un formidabile 2h22'01" per la 37enne Americana (PB). Il marito Ryan orgogliosissimo di quanto ha saputo fare la sua Sarah.
       

Altri Post

 
Black Friday 2020 Fino a € 140 di sconto sui Programmi personalizzati R4you
Black Friday 2020 - Fino a 140 euro di sconto per il tuo Programma d'allenamento personalizzato Running4you Novità: Valutazione Tecnica di Corsa! Acquista ora e fai iniziare il Programma quando vuoi tu (hai tempo fino a fine 2021!)
E’ (sempre) il momento di allenarsi – Promo Ottobre 2020
Per un runner l'autunno è certamente la stagione migliore per allenarsi e per iniziare a pianificare i prossimi obiettivi, e dico questo nonostante il periodo difficile che tutti quanti stiamo vivendo. Personalmente, nonostante tutto quello che è successo, non ho mai perso né la motivazione né tanto meno la grande passione per la Corsa, sia come praticante che come coach. Amo correre, per me la corsa è vita, e amo allenare, in questi 10 anni ho avuto la fortuna di allenare migliaia di podisti che grazie al mio aiuto sono riusciti a raggiungere tutti i loro obiettivi.
I RECORD SONO FATTI PER ESSERE BATTUTI
I RECORD SONO FATTI PER ESSERE BATTUTI In meno di due mesi il 24enne ugandese diventa il mezzofondista più veloce al mondo sia sui 5.000m (12’35”36”) che sui 10.000m (26’11”).
Maratona di Londra 2020. Vincono Kitata e la Kosgei, Kipchoge solamente ottavo
Orfana di uno dei favorirti (Kenenisa Bekele) gli occhi di tutto il mondo erano puntati sul primatista mondiale Eliud Kipchoge. Le condizioni ambientali non erano certamente le stesse di quando, al Prater di Vienna, riusci a correre 42.195 m in meno di 2 ore...
Più’ Veloci nelle Gare di 5 e 10 km – le 10 sedute di RIPETUTE da svolgere
OBIETTIVI: 5K (in 16 min circa) e 10K (in 33 min circa) - Le 10 sedute fondamentali per realizzare l'obiettivo
DPCM del 26 aprile: Running – Cosa cambierà dal 4 maggio (Fase 2)
Dopo la conferenza stampa di Giuseppe Conte di ieri sera vediamo, nel dettaglio, cosa sarà consentito fare dal 4 maggio in termini di attività motoria.

Recent Comments

 

    IL MIO SERVIZIO

     

    La mia proposta consiste in un servizio di consulenza running, realizzato attraverso l'elaborazione di programmi d'allenamento personalizzati secondo le esigenze individuali e gli obiettivi di ogni singolo podista. Running4you organizza Stage ed Eventi in alcune delle più belle località Italiane.

    Contatti

     

    Tel : +39 333 344 2728
    Email:  info@running4you.org
    P.IVA 08079550961