Come ti faccio il Record del Mondo

Non c'è più nessun dubbio, il campione olimpico Eliud Kipchoge è oggi il più forte maratoneta di tutti i tempi e ieri mattina, sotto la Porta di Brandeburgo, ha di fatto riscritto la storia della Maratona.

Era il 6 maggio dello scorso anno, autodromo di Monza progetto Breaking2 di Nike; Il trentaquattrenne Keniota andò vicino ad abbattere il fatidico muro dell 2 ore in Maratona (2h00'25"). In quell'occasione Eliud non poté però dire di aver stabilito il record mondiale sui 42 km, quella infatti fu una sfida di Nike dove tutto venne predisposto ad hoc per dar modo a questo straordinario atleta di correre, anche per un solo 1", sotto i 120 minuti.

Ieri mattina non c'erano però lepri pronte a darsi il cambio, rifornimenti volanti passati dalle bici, ecc... Ieri mattina c'era "solo" Lui, con i suoi polmoni e le sue gambe, con i suoi manicotti bianchi e le sue scarpette rosse. Il clima? Perfetto per correre la Maratona (e se non l'avessero anticipata di due settimane?).

La Maratona di Berlino è la Gara dove i campioni africani si sfidano a chi corre più veloce, gli ultimi sette record del mondo sono stati infatti stabiliti proprio su queste strade. Paul Tergat nel 2003 fu il primo al mondo a correre la distanza sotto le 2h05' (2h04'55"); Il muro delle 2h04' fu abbattuto solo 10 anni fa, e non da un Keniota, ma da quello che in Etiopia è considerato un Dio, il grande Haile Gebrselassie (2h03'59").
Dennis Kipruto Kimetto nel 2014 diventa il primo uomo a scendere sotto le 2h03' ed è da qui, secondo me, che iniziò la grande sfida alle 2 ore.

Un passo al km di 2'53" per 42,195 km. Una prima mezza maratona corsa "in controllo" in 1h01'06" (2'53,7 al km) e una seconda parte di Gara corsa in 1h00'33" (2'52,2 al km). Negative split! Se si pensa poi che il miglior tempo di Kipchoge sulla distanza dei 21,097 km è 59'25" (datato 2012) significa che Eliud ha corso la seconda metà della Maratona di Berlino ad un passo che, rispetto a questo suo primato, è stato di soli 3" al km più lento.

Ecco gli split di questo Strepitoso nuovo Record del Mondo in Maratona:

5 km - 14'24"
10 km - 29'01"
15 km - 43'38"
20 km - 57'56"
Mezza Maratona - 1h01'06"
25 km - 1h12'24"
30 km - 1h26'45"
35 km - 1h41'12"
40 km - 1h55'32"
Maratona - 2h01'39" (WR)

BMW Berlin Marathon

       

Altri Post

 
Maratona di New York 2018. Istruzioni per l’uso
Parlando della Maratona di New York è inutile dire queste DUE cose: 1) E' una Maratona come tutte le altre (non è vero); 2) Restate calmi (non ci riuscirete).
Maratona di Venezia 2018. In ricordo di Marcello Ferrari
A pochi giorni dalla Maratona di Venezia un pensiero all'amico Marcello Ferrari
Come ti faccio il Record del Mondo
Non c'è più nessun dubbio, il campione olimpico Eliud Kipchoge è oggi il più forte maratoneta di tutti i tempi e ieri mattina, sotto la Porta di Brandeburgo, ha di fatto riscritto la storia della Maratona.
Shalane Flanagan. Complimenti alla Mamma (e al papà)
Forse non tutti sanno che Shalane Flanagan è figlia di quella Cheryl Bridges che nel 1971, in California, stabili il Primato del Mondo in Maratona correndo la Gara di Culver City in 2h49'40" (prima donna a scendere sotto le 2h50'). E il papà?
L’impiegato che corre la Maratona in 2h08’37” 川 内 優 輝
La storia è quella dell'impiegato Giapponese Yuki Kawauchi (30 anni) che dal 2009 ad oggi ha portato a termine 71 maratone con tempi davvero incredibili...
Joan Benoit Samuelson a 60 anni punta a correre la Maratona sotto le 3 ore
Alla prossima Maratona di Chicago (8 ottobre 2017) Joan Benoit Samuelson sarà ancora protagonista e, potete starne certi, ce la metterà tutta per abbattere il muro delle TRE ore. 

Recent Comments

 

    IL MIO SERVIZIO

     

    La mia proposta consiste in un servizio di consulenza running, realizzato attraverso l'elaborazione di programmi d'allenamento personalizzati secondo le esigenze individuali e gli obiettivi di ogni singolo podista. Running4you organizza Stage ed Eventi in alcune delle più belle località Italiane.

    Contatti

     

    Tel : +39 333 344 2728
    Email:  info@running4you.org
    P.IVA 08079550961