Stage di Livigno. Il racconto di Lorenza
tranquilla ma con tante domande su come sarà il coach, l’hotel, Livigno, gli altri podisti, e soprattutto su come sarò io. Arrivo in serata dopo ore di viaggio, dopo un treno e due pullman, ed è subito gioia!
Il compito di un coach
Un coach deve essere in grado di combinare qualità tecniche e comunicative, ha il dovere di ascoltare, capire e motivare il proprio atleta, portandolo ad una sempre maggiore capacità di autogestione fatta di certezze e autostima.
RUNNING STAGE TRENTINO dal 26 al 29 giugno
Un running stage dedicato a chi ama la natura e la tranquillità, una grande occasione per godere dei paesaggi incontaminati di questo fantastico territorio.
Il muro del Maratoneta (come evitarlo)
Il famoso "muro", che secondo alcuni i maratoneti incontrano tra il trentesimo e il trentatreesimo km, è dovuto al fatto che nell'organismo del corridore sono andate esaurite le scorte di glicogeno* e, poiché i grassi bruciano solo alla fornace degli zuccheri, ecco che i muscoli perdono la loro capacità di lavorare efficacemente e si è costretti quindi a rallentare o a fermarsi. Questa situazione può accadere se vengono commessi diversi errori, sia nel corso della preparazione specifica che nella gestione del ritmo-gara e, qualche volta, anche a causa di una errata strategia alimentare pre-maratona.
Le braccia…queste sconosciute
In una corretta azione delle braccia in movimento, i gomiti devono restare vicini (non aderenti) al busto e vanno fatti oscillare avanti e indietro, in coordinazione con le gambe. Tra il braccio e l’avambraccio si forma così un angolo di 90°, che tende a chiudersi quando le braccia sono portate in avanti, e ad aprirsi quando vengono portate all'indietro.
La soglia anaerobica
E’ il più alto valore d’intensità alla quale esiste ancora un equilibrio fra l’acido lattico prodotto e quello smaltito. Corrisponde in media a un valore attorno a 4 mmol/l di sangue.

IL MIO SERVIZIO

 

La mia proposta consiste in un servizio di consulenza running, realizzato attraverso l'elaborazione di programmi d'allenamento personalizzati secondo le esigenze individuali e gli obiettivi di ogni singolo podista. Running4you organizza Stage ed Eventi in alcune delle più belle località Italiane.

Contact Info

 

Tel : +39 333 344 2728
Email:  info@running4you.org
P.IVA 08079550961
Privacy Policy

Informativa Area Riservata